ENGLISH ELECTRIC CAMBERRA B I .6/B.20 AIRFIX 1/48 PLASTIC KIT

SCHUCO 1/43 - OPEL GT

di Thomas Fazi

[Ringraziando Aedes ARS ads1410 casa rurale Country 10 PC 2200 cm 20x28x17 MODELLINO DIE CAST, 1/72 SD.KFZ.8 SCHWERER 12T CAMO - PMA P0317 e Domenico Cerabona Ferrari per il bell’incontro di ieri a Settimo Torinese, riporto il testo del mio intervento, in cui rispondevo alla seguente domanda: «Un singolo Stato può “reggere” dal punto di vista economico l’uscita dalla realtà economica neoliberista dell’UE? Se “no” perché? È più opportuno un processo di riforme economiche nel contesto europeo? Come rapportarsi ai vincoli economici imposti dall’UE? Se si può “reggere” questa uscita come? Quali strategie adottare? Si deve ritornare alla propria moneta? È possibile un’alleanza economica con altri Stati dalla struttura economica più simile alla nostra?»].

La prima cosa da dire è che c’è poco da scegliere. O meglio, la scelta non è se uscire dall’UE o se riformare l’UE, per il semplice fatto che quest’ultima opzione non è praticabile.

4217 Deutz Fahr agroxtra 4.57, 1:32 UNIVERSAL HOBBIES450949900 Pop-Art Edition i mettiti riquadro SchucoH0 Kaelble Trattore W2A 130 Cabrio

Come disse il compianto Luciano Gallino poco prima di morire: «Nessuna realistica modifica dell’euro sarà possibile», in quanto esso è stato progettato «quale camicia di forza volta a impedire ogni politica sociale progressista, e le camicie di forza, vista la funzione per cui sono state create, non accettano modifiche “democratiche”».

RECORD SUPERBE KIT MONTÉ FERRARI 348 TB 1989 EN BOITE 1/43Porsche 935 K3 6 Imsa Gt 1980 1:43 Model EBBROPLYMOUTH 70'CUDA ERTL COLLECTIBLES SCALA 1:18

E non accadrà mai innanzitutto perché le condizioni economiche, politiche, sociali, ecc. che si registrano nei diversi Stati sono estremamente eterogenee: ci sono paesi che registrano tassi di disoccupazione estremamente bassi (come la Germania) e paesi come il nostro che registrano tassi di disoccupazione altissimi; ci sono paesi che crescono e paesi che non crescono, ecc.

Fiat 1100 / 103E Polizia 1957 1:43 Model RIOOrobach Metal Auto con Sci, 29 x 11 x 14 cm, Colore: Blu/Rosso I2q Porsche Abarth 31 7th 1000 Km Nurburgring 1960 Greger / Linge 1:43 Model

Detta in altre parole: gli interessi di noi italiani – e in particolare gli interessi dei lavoratori italiani – non sono gli stessi interessi dei lavoratori tedeschi. Questa è la realtà dei fatti: hai voglia a parlare di “internazionalismo”, come insiste a fare la sinistra europeista.

JENATZY ELECTRIC JAMAIS CONTENTE 1899 1 AUTO ELETTRICA 1:43 Rio Auto d'EpocaFerrari 857 S Nassau 1955 P. Hill 1:43 Winner Model ART-MODELFORD 3 WINDOW COUPE' 1932 oro 1:18

MAN KIPPER/TIPPER M2000 CONRAD 60102 1:50VW CLASSIC BEETLE SOFT TOP 1950 PASTEL verde 1:18 Welly Auto Stradali Die CastDomus Kits Modello di pietra, romanica 14 L1Q RIO RI4288 VW 1200 PRAGA 1945 1:43 MODELLINO DIE CAST MODELBEST MODEL BT9142 FERRARI 312 P COUPE 1969 rosso 1:43 MODELLINO DIE CAST MODEL

Questo succede anche all’interno degli Stati nazionali: basti pensare agli squilibri che si registrano in Italia tra regioni del nord e regioni del sud. La differenza fondamentale è che negli Stati nazionali – cioè nelle federazioni compiute – questi squilibri sono compensati da trasferimenti perequativi (fiscali e di altro tipo) da parte delle regioni più ricche e da parte dello Stato centrale.

BEST BT9404 PORSCHE ABARTH N.37 LM 1961 1:43 MODELLINO DIE CAST MODELSUN STAR SS1825 PONTIAC GTO 1965 BRONZE 1:18 MODELLINO DIE CAST MODELLot 36 Boites Vide/Plexi avec socle pour Miniatures 1/43 Hauteur 6 cm Neuf PORSCHE 935 99 - Winner Daytona 1978 Brumos-Spark 1:43 map02027814-NUOVOATLAS Editions BTCC AUSTIN A40 Dolomite Sprint HILLMAN IMP Touring Car Classics

Busch 50923 MERCEDES UNIMOG U 430 con pala a punta, H0 modello 1:87SPARK LIGIER JS p2 NISSAN 35 A. BrundleSTARTER Porsche 911 R TOUR de CORSE 1969 1:43 KITFORD Mustang Mustero, Nero, 1:43, Premium XNEO 44500 - Datsun blubird U910 bleu métallisé - 1979 1/43Marx Corvette StinGris alcun meccanismo RESTAURO VINTAGE

In una parola, senza demos non può esistere democrazia, men che meno una democrazia sociale, cioè solidaristica. E oggi, checché ne dicano i federalisti, un demos europeo semplicemente non esiste: non solo parliamo lingue diverse, ma abbiamo prassi sociali, culturali, ecc. molto diversi.

CODEX SPACE MARINES FR WARHAMMER 40.000 NEUF1:18 Solido Peugeot 206 WRC 2 Rallye Finlande 2002 Gronholm Rautiainen §MINICHAMPS 410110110 - Lotus Renault R31 2011 N 10 Petrov GP Australie 1/43Ferrari 330 P2 1965 rosso 1:43 Model BEST MODELSPontiac Firebird Trans Am 1972 blu W/ bianca Stripes 1:18 Model 2566BL WELLY

Eligor - Hotchkiss PL20 Plateau Porte Paille - 1/43FERRARI 860 MONZA 92 Nassau 1959 J. von Neumann 1:43 MODEL 0199 ART-MODELABARTH SP 1000 52 RETIrosso 1000 km NURBURGRING 1967 Walton/Morgan 1:43 ModelOPEL 4 PS fogliame Rana 1924 verde 1:18 MODEL modelcargroup

Dunque, per ricollegarmi a quello che dicevo all’inizio, non si tratta di scegliere tra riformare l’UE o uscire dall’UE. Si tratta di scegliere tra rimanere nell’UE a grandi linee così com’è ora – con tutto quello che comporta in termini non solo di costi economici e sociali ma anche in termini di una ormai sempre più evidente sospensione della democrazia – o uscire dal sistema (in particolare dall’euro ma a mio avviso anche dalla stessa UE) e recuperare quel minimo di autonomia economica e politica – e dunque di democrazia – necessaria per poter tornare a immaginare un futuro diverso dal presente. Cioè per rimettere in moto le lancette della storia. Questa è la scelta che abbiamo di fronte. Tertium non datur.

GRUMMAN XP-50 ANIGRAND 1/72 RESIN KITMaisto MI31123V PORSCHE BOXSTER S CABRIO 2000 BORDEAUX SCUR 1:18 ModellinoAudi Tt Coupe' 2000 rosso 1:43 Model MINICHAMPS

Ora, per quanto riguarda la possibilità o meno di uno Stato di “sopravvivere” fuori dall’UE, bisogna distinguere tra due livelli: il primo è l’impatto che avrebbe l’uscita nel breve termine; il secondo è la possibilità o meno per uno Stato di sopravvivere nel “mare magnum della globalizzazione” – secondo un’accezione diffusa – fuori dall’UE.

Politoys 106 Fiat Balilla in good conditionMcLaren Mercedes MP4/16 2001 M. Hakkinen 1:43 Model MINICHAMPSTrofeu tf1710 BMW 2002 n.10 RETIrosso OLYMPIA RALLY 1972 Tony caso-M. Wood 1:43ART MODEL AM0380 FERRARI 500 TR N.128 brynfan tyddyn ROAD Corse 1956 Shelby 1:43RIO ri4323 FIAT 0 1912 Rosso 1:43 MODELLINO DIE CAST MODEL1/43 J-collection Kyosho Toyota Prius 2009 rosso

Basti pensare al fatto che la stragrande maggioranza delle transazioni e del “denaro” circolante oggi sono digitali; dunque, non ci sarebbe bisogno di stampare e di distribuire alle banche vagonate di banconote da un giorno all’altro, ma in un primo tempo si potrebbe introdurre una nuova valuta a livello digitale. Dunque la cosa è tecnicamente fattibile, anche se ovviamente ci sarebbero dei costi, alcuni dei quali non sono quantificabili perché dipendono da fattori esogeni che sono al di fuori del controllo del paese uscente.

 

Trumpeter 1/350 Jmsdf Takanami DISTRUTTORE 04539

Vintage Original Modern Toys Genuine Comic Locamotive Toy Box Japan

Un intervista che fa molto discutere

MERCEDES BENZ SLS AMG gt3 Gotz Adac Gt 2011 1:43 MODEL 437110336 MinichampsElite - Lamborghini Miura Concept 2006 - 1/43. La traduzione è di Alberto Prunetti.

VALOM 1/72 Fokker F. Viib / 3M Giappone/ITALIA 72071

L’arte della guerra. Dopo che per cinque anni si è cercato di demolire lo Stato siriano, ora che l’operazione militare sta fallendo si lancia quella psicologica per far apparire come aggressori il governo e tutti quei siriani che resistono all’aggressione

di Manlio Dinucci da 05 Brumm HISTORICAL 1:43 Duc a huit PORTAFOGLIO Napoleone 1860 carrozza carrozza

Le «Psyops» (Operazioni psicologiche), cui sono addette speciali unità delle forze armate e dei servizi segreti Usa, sono definite dal Pentagono «operazioni pianificate per influenzare attraverso determinate informazioni le emozioni e le motivazioni e quindi il comportamento dell’opinione pubblica, di organizzazioni e governi stranieri, così da indurre o rafforzare atteggiamenti favorevoli agli obiettivi prefissi».

Esattamente lo scopo della colossale psyop politico-mediatica lanciata sulla Siria.

4977 Joskin Modulo 2 11000 Me Sporco Versione, 1:3 2 Universal HobbiesCitroen DS 19 Prestige Jacqueline Kennedy Visit In Paris 1961 1:43 Model RIOMclaren Mercedes MP4/23 - World Champions 2008 - Hamilton - F1 1/43 MinichampsAudi A4 S-line T. Kristensen Dtm 2005 1:43 Model MINICHAMPSRUF CTR 2 SPORT rosso 1:43 Spark Model Auto Stradali Spark Model Auto StradaliCitroen Ds 19 Pompiers De Ville De Lyon 1956 1:43 Model RIO

A tal fine sarà presentata a Roma agli inizi di ottobre, per iniziativa di varie organizzazioni «umanitarie», una mostra fotografica finanziata dalla monarchia assoluta del Qatar e già esposta all’Onu e al Museo dell’olocausto a Washington per iniziativa di Usa, Arabia Saudita e Turchia: essa contiene parte delle 55mila foto che un misterioso disertore siriano, nome in codice Caesar, dice di aver scattato per incarico del governo di Damasco allo scopo di documentare le torture e le uccisioni dei prigionieri, ossia i propri crimini (sull’attendibilità delle foto vedi il report di Sibialiria e l’Antidiplomatico).

Le basi aeree installate oggi dagli Usa nell’area curda in Siria servono alla strategia del «divide et impera», che mira non alla liberazione ma all’asservimento dei popoli, compreso quello curdo.

Tameo KIT 1/43 1987 FERRARI F1/87 GP giapponese

di Giuseppe Masala

Jada 1965 Shelby Cobra 427 blower 1:24 blu with bianca stripes MG1 BANDAI MODEL KIT MG RGZ-91 RE-GZ 1/100 MODEL KITHOT WHEELS HWT6245 FERRARI FXX EVO 2009 FOUNDATION rosso 1:18 MODELLINO DIE CASTBrumm BM0510 FIAT 1100 FURGONE POSTE ITALIANE VARESE 1950 1:43LANCIA FLAVIA SPORT ZAGATO-argento-anno di costruzione 1963 - 1:43 NEO 45168Aedes Ars Aedes Ars ADS1268 STONEHENGE ENGLAND 2500 A.C. PCS 121 KIT 1:135IXO - Mercedes L1113 Porteur 1969 - 1/43V. ROSSI FIGURINE VALENCIA TEST 2010SPARK S2069 - PORSCHE 911 Carrera RSR 3.8 Test Paul Ricard 1993 1/43SPARK S0639 - CAPARO T1 2008 noir mat - 1/43

E poi c’è la ciliegina sulla torta: una Francia con i conti con l’estero completamente scassati – e che si tiene a galla con i prestiti e gii investimenti dei paesi in surplus – non si arrende a fare quelle manovre di austerità necessarie per stare in Europa come vorrebbero i tedeschi e vuole compensare con un aggressività in politica estera spaventosa. Ormai lo fanno apertis verbis; mandano soldati in Libia per sbattere fuori l’ENI ed impossessarsi delle nostre fonti di approvigionamento energetico. Non è che non ci venderanno petrolio e gas: saranno ben lieti di venderceli ovviamente pagando il profitto alla Total. Della serie se non riesco a sistemare la bilancia commerciale compenso pompando profitti dall’estero sistemando la bilancia delle partite correnti.

E il piddino questo gioco spaventoso, questo terribile trappolone dove siamo caduti, non lo vede. Niente, niente da fare. Sono ottusi, competenti (ovviamente, non lo vedete come vestono bene e le loro cravatte da 100 euro?) ma ottusi.